I VIP del Belgio – Edizione Famiglie: Valentina

Come vi chiamate e quanti anni avete?

Mi chiamo Valentina, ho 40 anni e due bimbe di 8 e 4 anni.

Di dove sei?

Io sono siciliana, della provincia di Catania, e mio marito è di Roma.

Raccontaci di te

Sono un’interprete di conferenza. Sono venuta in Belgio per studiare alla scuola per interpreti e traduttori e poi ci sono rimasta. Vivo a Bruxelles dal 1998.

Qual è per te l’aspetto più bello di questo paese?

Il multiculturalismo. Potersi confrontare giornalmente con altre culture apre la mente e rende molto più tolleranti, trovo.

Qual è la cosa più divertente, più strana o che meno ti aspettavi del Belgio?

La cosa più divertente è che i belgi nederlandofoni riescono ad essere anche molto più rumorosi di noi italiani, a dispetto di quanto si possa pensare degli europei del nord. La cosa più strana è il loro sistema politico (che dopo tanti anni non mi è ancora del tutto chiaro) che nonostante tutto resiste e tiene (più o meno) unito il paese.

Qual è il tuo luogo preferito in Belgio da visitare in famiglia?

Il giardino botanico di Meise è ricco di splendidi fiori

Il giardino botanico di Meise, con i suoi colori splendidi sia in autunno che in primavera. La passeggiata con i bimbi è straordinaria: tanto spazio per picnic, corse e giochi sui prati. C’è un bel ristorantino con una grande terrazza esterna e tante attività per bambini.

Qual è il tuo museo preferito a Bruxelles da visitare in famiglia?

Il Museo delle Scienze Naturali. È impressionante la parte con i dinosauri, con tante attività interattive per i bimbi. Le mostre temporanee in genere sono anche belle.

Hai una caffetteria, ristorante, gelateria preferito dove trascorrere una domenica in famiglia?

Non una sola in realtà. Di inverno la gelateria Flamingo a Schaerbeek non è male. Il gelato è buono e anche le gaufre e le crêpe. In primavera/estate prediligo le gelaterie vicino ai parchi, come la gelateria Cocozza accanto al parco Josaphat, per prendere un buon gelato da degustare passeggiando nel parco, appunto. I ristoranti sono tantissimi, ma uno dei miei preferiti è la Brasserie Mariadal à Zaventem, posto splendido, con terrazza sul laghetto e area giochi ben attrezzata.

Nostalgia di casa: dove trovi un po’ d’Italia in Belgio?

Se si pensa ai prodotti italiani, beh, quelli ormai si trovano ovunque! Quando sono arrivata in Belgio si trovava a stento qualche pacco di pasta, ora c’è molto anche nei supermercati di quartiere. E i supermercati italiani ormai sono sparsi in tutta la città. A livello di luoghi che potrebbero ricordarmi la mia Sicilia, no, non c’è un posto qui che possa ricordarmela. Ma non c’è da nessuna altra parte al mondo, in realtà. La Sicilia è solo in Sicilia! Lo stesso vale per Roma, ovviamente.

Lato gastronomia: qual è la tua birra, golosità o il tuo piatto preferito in Belgio?

Come birra, la Palm, ambrata e con una gradazione non eccessiva. Il mio piatto preferito è il waterzooi, sia di pesce che di pollo, da prendere esclusivamente in ristoranti/brasseries decenti però, perché altrimenti rischia di essere una sbobba. Il dolce preferito da me e dalla più golosa delle mie figlie è la gaufre con la panna, nelle due versioni di Liegi e di Bruxelles!

Dai uno o più consigli a chi volesse visitare il Belgio in famiglia

Una foto scattata al Pairi Daiza

Si può fare davvero tanto con i bambini e ci sono molti parchi naturali. Ci sono anche luoghi sorprendenti come Pairi Daiza o i vari castelli con grandi parchi, che piacciono anche tanto ai bambini. Esistono anche molte strutture ricettive adatte ad ogni gusto e necessità (dalle singole abitazioni agli chalet in strutture di tipo Center Parc e simili), a volte con alloggi insoliti che possono aggiungere un tocco di magia alla vacanza. E ormai è tutto a portata di clic. L’unico consiglio è quello di programmare per tempo, perché qui prenotano tutti con largo anticipo!

Grazie mille Valentina! In questa primavera soleggiata i tuoi consigli saranno sicuramente utili per i nostri lettori!

Vuoi partecipare anche tu alla rubrica i VIP del Belgio? Contattaci!

Oppure seguici sui nostri canali

Publié par Guide Italiane in Belgio

Visite guidate, servizi turistici e culturali

Votre commentaire

Entrez vos coordonnées ci-dessous ou cliquez sur une icône pour vous connecter:

Logo WordPress.com

Vous commentez à l’aide de votre compte WordPress.com. Déconnexion /  Changer )

Image Twitter

Vous commentez à l’aide de votre compte Twitter. Déconnexion /  Changer )

Photo Facebook

Vous commentez à l’aide de votre compte Facebook. Déconnexion /  Changer )

Connexion à %s

%d blogueurs aiment cette page :