In carrozza…si parte!

“Voies de la modernité”: un’esposizione interamente dedicata al treno nell’arte ai Musei Reali di Belle Arti del Belgio.

C’è chi lo sceglie come mezzo di trasporto per le proprie vacanze o chi lo prende per andare al lavoro tutti i giorni. In questo caso il treno è stato scelto come tema del festival Europalia per la versione del 2021 intitolata “Trains & Tracks”.

L’esposizione “Voies de la modernité”, che è possibile visitare fino al 13 febbraio 2022, ci permette di capire come la storia di questo mezzo di trasporto si intreccia con l’immaginario collettivo, e con gli usi e costumi della nostra società. Dapprima temuto e criticato in quanto troppo rapido o “diabolico”, il treno ha avuto in seguito un ruolo centrale nella società e nell’economia, sia belghe che europee, influendo anche sullo sviluppo delle città e dei loro quartieri.

Questo tema non poteva che avere un’influenza decisiva sull’arte. Gli artisti di diverse correnti tra cui l’impressionismo, il surrealismo e il futurismo, si sono interessati al treno e ai suoi passeggeri. In questa esposizione troviamo opere di Monet, Delvaux, de Chirico e molti altri. Oltre ai paesaggi cupi della rivoluzione industriale, il treno ha ispirato anche creazioni astratte colorate e cortometraggi che rendono questa esposizione tutt’altro che scontata.  « Treno in corsa », l’opera scelta per la locandina dell’esposizione, è dell’artista italiano Ivo Pannaggi e proviene dalla collezione di Museo Palazzo Ricci a Macerata.

Se volete organizzare una visita guidata della mostra con noi, non esitate a contattarci.

Publié par Guide Italiane in Belgio

Visite guidate, servizi turistici e culturali

Votre commentaire

Entrez vos coordonnées ci-dessous ou cliquez sur une icône pour vous connecter:

Logo WordPress.com

Vous commentez à l’aide de votre compte WordPress.com. Déconnexion /  Changer )

Image Twitter

Vous commentez à l’aide de votre compte Twitter. Déconnexion /  Changer )

Photo Facebook

Vous commentez à l’aide de votre compte Facebook. Déconnexion /  Changer )

Connexion à %s

%d blogueurs aiment cette page :